Tripi

Fra Andrea Cordaro da Tripi

Frate Andrea Cordaro nacque nell’antica terra di Tripi, paese incastonato nelle alture, sopra la piana di Milazzo. Fu un religioso dell’Ordine dei Carmelitani e nell’anno 1570, ebbe a fondare il convento del suo ordine nella città di Milazzo.
Visse sempre in questi luoghi tutta la vita, come religioso di candidi costumi. Questo illustre uomo di chiesa con le sue opere di carità cristiana, lo resero molto celebre fra la sua gente; sembra che avesse la capacità della veggenza. Un giorno  che discorreva con il suo gregge, qualcuno gli sussurrò padre: quando morirete? Le cronache del tempo aggiunsero: egli predisse il giorno e il mese, di quello che sarebbe avvenuto alla sua ora. Come realmente i pochi documenti rimasti, confermarono: egli passò a miglior vita, il giorno e il mese che  ebbe svelato anni prima.
Per estremo atto di  devozione, fu seppellito nella medesima chiesa che ebbe a innalzare, sotto il titolo del Carmine, nella città di  Milazzo.

Alessandro Fumia