Mario Aspa

Mario Aspa da Messina – Compositore e maestro di musica

Mario Aspa compositore drammatico, nacque a Messina nel 1806 e vi morì nel 1861. Fu educato alla musica nel Conservatorio di Palermo facendosi notare per il suo genio e la sua predisposizione all’arte della composizione musicale. Terminati gli studi, si diede subito alla composizione di varie opere che gli fruttarono una buona fama fra i compositori. Egli scrisse: il carcere dell’Ildegonda, la verga magica, la metamorfosi fortunata, Federico II, Allan Mac Aulay, il marinaio, il quadro parlante.
Ed ancora: il 20 agosto e il deportato di Crimea, i due forzati, Bartolomeo del piombo, i due Savoiardi, l’orfana muta, Maria D’Arles, Paolo e Virginia, il proscritto, il Guglielmo Calmann, il muratore di Napoli, il Werther e decine di altre cantate e ballate.

Alessandro Fumia